giovedì 29 ottobre 2015

KIKO - Matte Muse Lipstick n.05


Buongiorno e bentrovati! Torno su questi schermi per una review che sicuramente potrà interessare a molti. Vi parlo, infatti, di uno dei sei Matte Muse Lipstick che Kiko ci ha proposto nella collezione Midnight Siren (che io personalmente ADORO!).
Quello da me scelto, e di cui oggi vi parlerò, è lo 05 Haughty Mauve.




Partiamo dal packaging esterno. Come da abitudine Kiko, è molto curato, ed è costituito da una scatolina di cartone di un bel blu notte, costellato di glitter viola.



Ruotando la confezione, vediamo che sulla superficie del cartoncino ci sono delle micro incisioni che vanno a creare dei cerchi concentrici, che insieme ai glitter viola offrono un effetto ottico davvero intrigante, che ricorda molto l'incresparsi della superficie dell'acqua quando vi si tira un sassolino.



Veniamo ora al prodotto. Ad un primo sguardo, sfido chiunque a non pensare che questo sia uno smalto.




Una volta svitato il tappo, invece, si ha la sorpresa!



Non so cosa abbia spinto i designer a proporre questo packaging; ho sentito molte lamentarsi della poca praticità, ma onestamente a me non dispiace.
E' vero, è in vetro e magari il timore che si rompa in borsa può turbare qualcuno, ma il materiale è molto solido e dubito che ci siano acquirenti Kiko che vanno in giro a dare borsate al muro! In ogni caso, non trovo questo packaging diverso da quello di un comune gloss.

Oltre al packaging, la particolarità di questo prodotto è data dallo scovolino: è uno scovolino in spugna, ma ha una particolare forma a clessidra.



Questa forma dovrebbe essere fatta appositamente per agevolare la stesura del prodotto posizionando la parte concava nella parte centrale delle labbra, mentre la parte superiore dell'applicatore essendo piatta è perfetta per la rifinitura dei bordi.
Anche quì, ho sentito grandi lamentele per questo applicatore. Io devo dire di non aver riscontrato nè più nè meno gli stessi sbattimenti che trovo con un applicatore classico. Perchè diciamocelo, stendere tinte e affini con gli applicatori in spugnetta non è proprio una passeggiata di salute, di qualunque forma essi siano! Pertanto se vogliamo una applicazione perfetta senza troppi sbattimenti, tanto vale agguantare da subito un bel pennellino di precisione per labbra. O sbaglio???

Veniamo ora alla texture del prodotto. Altro tasto dolente.
Ho riflettuto molto prima di acquistare questo prodotto, perchè sul web ne avevo sentite di ogni tipo. Si secca, non si secca; tinge, non tinge; è coprente, non è pigmentato; dura molto, va via in un baleno. 
Insomma, più passava il tempo più leggevo pareri completamente discordanti.
Allo stesso modo, ogni volta che passavo da Kiko e swatchavo questo colore, me ne innamoravo sempre di più!
Ed è per questo che alla fine ho deciso di ignorare tutto il gran parlare sul web e mi sono lasciata tentare. E ne sono ben contenta!
Il prodotto non è una tinta, e questo va sottolineato, perchè altrimenti si approccia a questo rossetto con delle aspettative sbagliate. I Matte Muse lipstick sono rossetti cremosi ad effetto matte. Il che implica:
- che il prodotto va ad asciugarsi per ottenere un effetto matte
- che essendo un rossetto (e non una tinta!!!) non tinge le labbra
- che benchè vada a creare un effetto matte, se mangiate va via perchè NON E' UNA TINTA NE' UN LIP STAIN.
Credo infatti che tutto il gran parlare che si è fatto su questi prodotti sia derivato dall'equivoco di pensare di aver comprato un prodotto a lunga tenuta quando invece ci si è portati a casa un rossetto matte dalla texture in crema.
Effettuate queste doverose premesse, veniamo all'applicazione.
Il prodotto è cremoso, quasi in mousse oserei dire. La stesura è semplice, ed è coprente e pieno già dalla prima passata (doveroso dire che il 90% delle review che ho letto/visto riscontrava un problema di omogeneità per la colorazione 06 Sangria, dal che deduco che questo particolare della coprenza ed omogeneità del colore cambi da colorazione a colorazione). Come già detto in precedenza, non ho riscontato particolari difficoltà nell'applicazione e nella stesura con lo scovolino in dotazione (e non è che io sia questa makeup artist internazionale, insomma!).
Appena steso il prodotto risulta confortevole e cremoso, come un amplified della Mac per dare un termine di paragone. Ma nel giro di qualche minuto il prodotto si asciuga, diventando completamente matte. Anche quì ho letto di gente per cui il prodotto impiega più di mezz'ora per asciugare: ma anche no!
Una volta sciutto, ed è MOLTO importante dirlo, il prodotto NON E' NO TRANSFER! Il prodotto si asciuga, diventa matte, ma non è completamente no transfer, ossia se bevete lascerete un delicatissimo alone sul bicchiere. Perchè, giova ricordarlo ancora, questo prodotto non è una tinta!
Strettamente legato a quanto appena detto è il discorso sulla durata. Se non mangiate il rossetto può durarvi anche diverse ore, ma se mangiate andrà via come qualsiasi altro rossetto al mondo. Ho notato, comunque, che con il passare delle ore ha una propensione a dissolversi nella parte centrale delle labbra anche senza mangiare. Probabilmente ciò deriva dal fatto che la parte più interna delle labbra è più soggetta ad essere inumidita e quindi il prodotto si dissolve più velocemente.
In ogni caso trovo che la durata sia discreta.
Last, but not least, il colore. Questa tonalità mi ha fatto letteralmente innamorare. Dopo tutte le discordanze lette, se questo colore non mi avesse completamente fatto perdere la testa di certo non avrei mai ceduto. Ma lui è davvero speciale.







Le foto sono abbastanza fedeli ed ho cercato di cogliere il colore sotto varie condizioni di luce.
Una cosa che un pò mi dispiace, è che su di me il colore vira molto al fucsia. Infatti una volta asciutto il colore si scurisce e ciò che viene fuori è un colore molto più scuro di quello che potete apprezzare in foto. Questo credo dipenda dalla pigmentazione delle labbra, che nel mio caso è abbastanza intensa e genera spesso queste variazioni di tonalità nei prodotti labbra.

Che dire, tirando le somme sono davvero soddisfatta del mio acquisto.
Non comprendo e non condivido tutte le critiche e le "polemiche" su packaging, applicatore, consistenza, durata, resa finale. Credo di aver espresso abbastanza chiaramente il mio punto di vista a riguardo.
Il prodotto non ha affatto deluso le mie aspettative, anzi, mi ha soddisfatto a pieno.
Per le amanti dell'inci, vi lascio la foto della lista ingredienti:



In conclusione, io vi consiglio di non farvi scappare questo prodotto (in questa colorazione) e vi lascio alla scheda conclusiva!
Vi auguro una buona giornata!

PRODOTTO: Matte Muse Lipstick n.05
MARCA: Kiko
QUANTITA': 8 ml
PAO: 36 mesi
REPERIBILITA': negozi Kiko e store on line
VOTO: 8/10

Un bacione!

S.

4 commenti:

  1. colore bellissimo!!!! *-* lo terrò presente..

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dal vivo è ancora più bello!!! ;)

      Elimina
  2. molto bello il colore che hai scelto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato proprio il colore a convincermi all'acquisto! Dal vivo è davvero troppo bello!!! :D

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...